Axarquía

Ad Axarquía, una parola che deriva dall’arabo al-sarquiya, che significa “est” (rispetto a Malaga), possiamo trovare una serie di splendidi villaggi bianchi, proprietari di un prezioso patrimonio storico e immersi in impressionanti paesaggi montani.

A Nerja possiamo vedere il Balcone d’Europa, sul Mediterraneo, e conoscere le sue impressionanti grotte.

All’interno troviamo la bellissima città di Frigliana, che domina il canyon del fiume Chíllar, che conserva intatto il suo sapore moresco.

A Vélez-Málaga, la capitale economica della regione, che domina la profonda valle del fiume Vélez, possiamo vedere resti della Balis islamica: la sua fortezza, il muro, le vestigia di due moschee e diverse chiese come quelle di Santa María e San Juan. Nella zona è possibile visitare alcuni dei più importanti siti fenici in Spagna, come Toscanos o Trayamar.

Un gruppo molto sconosciuto che è stato recentemente aperto alle visite sono le cave di Valle-Niza, da cui è stata estratta la pietra per la costruzione della Cattedrale di Malaga, in sezioni a cielo aperto e anche in una grotta. Successivamente furono usati come paseros, cioè per asciugare l’uvetta.

In Macharaviaya possiamo vedere, sotto la chiesa parrocchiale, la cripta funebre della famiglia Gálvez, originaria della popolazione, che nel corso del 18 ° secolo raggiunse grandi altezze di potere, come ministri e viceré delle Indie.

A Sayalonga si evidenzia il suo cimitero circolare (in realtà poligonale), del 19 ° secolo.

Il passato islamico della regione è evidente nei nomi delle sue città (Benamocarra, Benamargosa, Iznate), nella disposizione delle sue strade e nei vari minareti che rimangono ad Archez, Salares, Corumbela e Daimalos.

In uno di questi luoghi e in molti altri della regione possiamo trovare i prodotti che hanno sempre reso ricca questa terra: vino dolce, fichi e uva secca (uva passa), olio o mandorle. Ma anche le nuove colture tropicali che il suo clima mite consente: mango, avocado, crema pasticcera mele, cachi, nespole, ecc.

WordPress Lightbox Plugin